Cividale del Friuli è luogo natale di importanti personaggi della cultura mondiale, dallo storico Paolo Diacono al pittore e scenografo Francesco Chiarottini, dall’attrice tragica Adelaide Ristori al grande manager teatrale Vittorio Podrecca. E’ una città ricca di monumenti e opere d’arte che testimoniano la sua storia millenaria, segnata dal passaggio di popoli stranieri. Fondata da Giulio Cesare, ha dato il nome alla regione Friuli Venezia Giulia e ha ottenuto il titolo di Patrimonio mondiale dell’Umanità UNESCO per il Tempietto Longobardo e le altre presenze artistiche di quell’epoca.
Oggi Cividale guarda con consapevole orgoglio alla sua ricca e importante storia passata, ma è protesa verso un futuro di città moderna in Italia e in Europa.
Sulla scia di questo slancio verso il contemporaneo, da alcuni anni l’Amministrazione Comunale collabora, con grande impegno ed altrettanto piacere, con il Centro Friulano Arti Plastiche di Udine ad alcuni progetti culturali di respiro internazionale.
Agenda 2030 Art Cividale è per noi un progetto artistico complesso e di grande interesse: abbiamo dato grande spazio all’arte contemporanea, di qualità, sostenibile, coinvolgendo anche i cittadini. Con l’artefice di Agenda 2030, e nostra guida, arch. Michele Gortan, abbiamo realizzato importanti progetti: dai tombini dipinti che hanno portato arte nelle frazioni, alle mostre (ricordiamo soprattutto la mostra su Mazzola, Longobardo moderno di qualche anno fa, quale omaggio al Maestro recentemente mancato), ai progetti di Agenda 2030 declinati sul tema della PACE e realizzati nel 2017 per i cento anni del brillamento del Ponte del Diavolo, fino all’iniziativa nata per celebrare l'Anno europeo del Patrimonio culturale con una triplice mostra che ha ricordato i pittori del Friuli Venezia Giulia del Novecento, aperto le porte agli artisti contemporanei e portato l’arte in spazi pubblici inusuali.
Anche grazie ad Agenda 2030 è risultato evidente che Cividale del Friuli, antica terra dei longobardi, può prestarsi a sperimentazioni culturali contemporanee.

 

Qui sotto in dettaglio tutte le iniziative svolte: