Il 18 maggio 2020 riaprono al pubblico le porte del Tempietto Longobardo, del Monastero di S. Maria in Valle e del CIPS-Centro Podrecca Signorelli

Il 18 maggio 2020 riaprono al pubblico le porte del Tempietto, del Monastero e del CIPS
ad attendere i visitatori ci sono delle novità e dei servizi pensati per loro e per gli operatori in servizio,
per tutelare la salute di tutti e godersi assieme il piacere della visita.

ACCESSO ESCLUSIVO 
Attraverso il nuovo sistema di prenotazione, obbligatoria per tutti, contattando:
•    la Biglietteria del Monastero  ( +39 0432 700867  biglietteria.monastero@cividale.net )  e
•    per i residenti di Cividale del Friuli, l’Informacittà (+39 0432 710460 informacitta@cividale.net
prenotate la data, l’ora e il numero di persone che possono accedere al Monastero e al CIPS. 

Per garantire a tutti una visita serena e piacevole è stato fissato un numero massimo di visitatori contemporaneamente presenti all’interno dei siti e anche un tempo limite di permanenza

NUOVO SERVIZIO BIGLIETTERIA
In biglietteria i visitatori potranno pagare usando il bancomat e la carta di credito (l’uso dei contanti è temporaneamente sospeso). 

NUOVA ACCOGLIENZA e alcuni accorgimenti temporanei 
Ad attenderli, i visitatori  troveranno, al loro arrivo, i nostri collaboratori: 
•    al Monastero i visitatori potranno accedere direttamente alla Biglietteria, 
•    al CIPS, suonando il campanello del portone d’ingresso, arriverà l’operatore ad aprire loro.

I siti sono stati dichiarati patrimoni di inestimabile valore, ma la salute di tutti è un bene altrettanto prezioso,
per questo motivo, per aiutarli al meglio durante tutta la visita, dall’ingresso all’uscita, i visitatori:


•    troveranno la segnaletica a terra per mantenere le distanze di sicurezza negli ingressi, i dispenser per l’igienizzazione delle mani, le indicazioni per seguire un percorso unico di visita e, all’occorrenza, ci sarà anche, all'occorrenza, uno dei nostri operatori ad accompagnarli;
•    verrà fornito materiale informativo cartaceo ed è temporaneamente sospeso l’uso delle audio guide e i touch-screen;
•    il book-shop sarà aperto per acquistare i libri: i visitatori potranno consultare e sfogliare una copia in consultazione indossando i guanti monouso; quando sarà possibile, potranno acquistare anche gli altri gadget;
•    le attività didattiche e laboratoriali sono state temporaneamente sospese.

La pulizia e la sanificazione dei locali sarà una nostra priorità, sempre.

LA COLLABORAZIONE è un valore aggiunto 
Per tutelare la salute di tutti ( pubblico e operatori) si richiede ai visitatori di adottare alcune precauzioni:

PRENOTARE SEMPRE LA VISITA E RISPETTARE L’APPUNTAMENTO FISSATO.
DURANTE LA VISITA:
•    indossare sempre la mascherina o comunque una protezione a copertura di naso e bocca; 
•    non toccare i beni esposti;
•    usare i guanti monouso per sfogliare i libri in consultazione;
•    mantenere le distanze fisiche interpersonali. 

Tutte le informazioni sono pubblicate anche sui siti del Monastero e del Tempietto e sono consultabili ai seguenti link: 
https://bit.ly/monastero_cividale_riapertura18maggio_news 
https://bit.ly/tempietto_cividale_riapertura18maggio_NEWS