Referendum Costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 - Voto domiciliare da parte degli elettori in isolamento fiduciario Covid-2019

VOTO DOMICILIARE PER GLI ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O CHE SI TROVANO IN CONDIZIONI DI QUARANTENA O DI ISOLAMENTO FIDUCIARIO PER COVID-19

Avviso

Le elettrici e gli elettori impossibilitati a recarsi al seggio elettorale perché sottoposti a trattamento domiciliare o che si trovano in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per COVID-19 possono esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio nel Comune di residenza.

Come fare per essere ammessi al voto

Tra il 10 e il 15 settembre 2020,le persone interessate dovranno inviare al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritte, una dichiarazione dove si manifesta la volontà di votare presso l’abitazione nella quale dimorano, allegando il certificato medico attestante la sottoposizione a trattamento domiciliare o che si trovano in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per COVID-19. Il predetto certificato non può avere data precedente al 6 settembre 2020, 14° giorno precedente la data delle votazioni.

Come e quando si vota

Il voto sarà raccolto dai componenti del seggio ospedaliero COVID-2019 di Udine, nella dimora dell’elettore, durante l’orario di votazione:

Domenica, dalle ore 7.00 alle ore 23; Lunedì dalle ore 7.00 alle ore 15.00

Si ricorda che per poter esercitare il diritto di voto è necessario esibire la propria tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale può chiederne il duplicato all’Ufficio Elettorale del Comune, anche attraverso un delegato, senza indugio.

Informazioni

Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente all’Ufficio Elettorale del Comune, telefono 0432.710212, e-mail stato.civile.elettorale@cividale.net .

- Art. 3 del Decreto Legge 14 agosto 2020, n. 103

- Circolare Ministero dell’interno n. 39/2020 del 14 agosto 2020