103° Giro d'Italia, 20 ottobre 2020: sospensione temporanea della circolazione veicolare

In occasione dello svolgimento della manifestazione ciclistica internazionale "103° Giro d'Italia"
la Prefettura U.t.G. di Udine ha emanato l'ordinanza relativa alla sospensione temporanea della circolazione veicolare
che interesserà nella giornata di martedì 20 ottobre 2020 il percorso della competizione
, riprodotto nella crono tabella T16 in allegato:

in ciascun punto del percorso la sospensione della circolazione avrà inizio 2 ore prima del transito della scorta tecnica della Polizia Stradale che precede i concorrenti,
e terminerà al passaggio del veicolo recante il cartello mobile “fine gara ciclistica” seguito dal motociclista con bandiera rossa.

A seguito della comunicazione dalla Sezione Polizia Stradale di Udine con prot. 10752/220.7 del 06/10/2020 in deroga a quanto sopra riportato, la sospensione temporanea della circolazione veicolare sarà di 30 minuti (trenta) nel tratto di strada denominato “bivio Casote” in cui la SS 13 interseca con la SR 356 e la S.R. UD 46 “Juliense”

La chiusura delle strade cividalesi interessate dal Giro sarà ininterrotta dalle ore 09.30 alle ore 13.30 circa (considerato che su Cividale la gara passa due volte).

Il percorso della gara a Cividale del Friuli si snoderà lungo le seguenti strade: 
1° passaggio - ore 11.40 circa:Via Gemona, Via Bottego, Via Libertà, Via Sanguarzo, Via Valli del Natisone;  
2° passaggio - ore 12.40 circa: Via Castelmonte, Via Carraria, Viale Europa, Via Borgo di Ponte, Ponte del Diavolo, Largo Boiani, Via Pellico, Via Mons. Liva, Via Perusini, Via del Laterano, Via Moimacco 

In allegato l'Ordinanza della Prefettura e la Tabella T16 cronoprogramma della gara


Per maggiori informazioni e chiarimenti relative al territorio del Comune di Cividale del Friuli è possibile rivolgersi al Comando della Polizia Locale UTI Natisone: tel. +39 0432 733798