Comunicazione del Sindaco di Cividale del Friuli


Cari concittadini,

purtroppo anche nel nostro Comune continua la diffusione dell’epidemia da Covid–19 e pervengono notizie di un aumento del numero di soggetti sottoposti ad isolamento. È importante quindi, da parte di tutti, continuare ad usare la massima prudenza e responsabilità.

Al fine di trascorrere in sicurezza le festività di fine anno, per non abbassare la guardia al riacutizzarsi della pandemia e tutelare le fasce più deboli della popolazione  invito tutti a ad evitare il più possibile  gli assembramenti, mantenendo le distanze e indossando sempre le mascherine; anche nelle abitazioni private in caso in caso di ospiti è consigliato  assicurarsi  che tutti  siano  in possesso di green pass o di tampone  negativo entro le 48 ore; si garantisca il ricambio dell’aria dei locali in cui si sosta in tanti per diverso tempo; ci si lavi e igienizzi frequentemente le mani e, in caso anche di piccola sintomatologia, meglio essere prudenti e evitare di partecipare a eventi o feste familiari.

Si rammenta che in ragione del perdurante stato di emergenza sanitaria ed in  base alla vigente normativa nazionale in materia di contenimento dell’epidemia da Covid–19:

  • fino al 31 gennaio 2022 sono vietati gli eventi, le feste e i concerti, comunque denominati, con assembramenti in spazi all’aperto; saranno chiuse le sale da ballo, le discoteche e i locali assimilati (sono quindi vietati i trattenimenti danzanti);
  • vige l’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto e anche in zona bianca;
  • vige l’obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 in occasione di spettacoli aperti al pubblico; in questi casi è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso; obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 sui tutti i mezzi di trasporto;
  • fino alla cessazione dello stato di emergenza, si prevede l’estensione dell’obbligo della certificazione verde Covid- 19 “green pass rafforzato” alla ristorazione al chiuso oltre che per i posti a sedere ed al tavolo anche per il consumo anche al banco

È importante in questo periodo di festività di fine anno continuare ad avere comportamenti rispettosi delle norme di prevenzione a tutela della salute di ognuno di noi; ed in tal senso invito anche tutti gli esercenti ed i ristoratori  (da sempre soggetti trainanti ed aggregativi per la  nostra realtà cittadina) nel continuare a collaborare con le istituzioni e le  forze dell’ ordine  al fine di prevenire situazioni di possibili eccessi e di mancato rispetto delle regole, di affollamento  (sia all’interno che all’esterno dei locali) oppure di utilizzo improprio delle aree pubbliche contermini alle loro attività, contribuendo ad impedire anche possibili fenomeni di pregiudizio della sicurezza urbana e di degrado.

Tutte queste raccomandazioni che mi permetto di farvi ci consentiranno di iniziare l’anno 2022 con la speranza di superare questa situazione che ci allontana gli uni dagli altri.

Vi auguro una buona fine anno e un arrivederci all’anno 2022.

Il Sindaco del Comune di Cividale del Friuli
Daniela Bernardi